Chieti: ubriaco alla guida 6 volte oltre il limite, denunciato 61enne

A Chieti un 61enne è stato denunciato dalla Polizia stradale per guida in stato di ebbrezza, 6 volte oltre i limite; multa e auto sequestrata.

Il suo tasso alcolemico era di 3,47, contro un massimo di 0,5 consentito dalla legge: per questo un uomo di 61 anni è stato denunciato dalla Polizia, dopo aver danneggiato una rotonda di via Masci ed essersi allontanato come se nulla fosse. L’allarme è scattato subito e l’autista ubriaco è stato rintracciato dagli agenti lungo la Colonnetta, la principale strada di raccordo tra Chieti alta e lo Scalo. Sottoposto all’alcol test, il 61enne è stato trovato con un tasso alcolemico di 3,47, ben sei volte oltre i limiti consentiti dalla legge.

Per l’uomo è immediatamente scattata la maxi multa, unitamente al sequestro dell’auto e alla denuncia per guida in stato di ebbrezza. Inoltre è possibile che l’automobilista sia chiamato anche a pagare i danni della rotatoria di via Masci, causati dalla sua guida sconsiderata.

Sii il primo a commentare su "Chieti: ubriaco alla guida 6 volte oltre il limite, denunciato 61enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*