Campli- Immigrati in protesta per cibo e spazi

protesta_profughi

 

A Campli gruppo di immigrati in protesta per chiedere più spazi e cibo migliore.

Sono ospiti in una struttura ricettiva a Campli gli immigrati che hanno inscenato un sit- in di protesta per segnalare disagi legati al sovraffollamento delle stanze, alla qualità del cibo ed altre questioni. La protesta, per ora contenuta nei toni , è monitorata dalle forze dell’ordine. La questura di Teramo ascolterà i motivi della contestazione ricevendo una delegazione di profughi.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Campli- Immigrati in protesta per cibo e spazi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*