Teatro: Lucrezia Guidone è “L’Arminuta” al Circus di Pescara

Al teatro Circus di Pescara l’attrice Lucrezia Guidone sarà “L’Arminuta” del romanzo di Donatella Di Pietrantonio per la rassegna “La cultura dei legami”.

Giovedì 13 febbraio alle ore 21, nell’ambito della rassegna “La cultura dei legami”, l’attrice pescarese Lucrezia Guidone vestirà i panni de “L’Arminuta”, la protagonista del celebre romanzo di Donatella Di Pietrantonio, premiato nel 2017 con il Campiello.

Premio Ubu 2010 come migliore attrice under 30, Lucrezia Guidone calcherà il palcoscenico del teatro Circus, curando anche la regia della pièce, coadiuvata nell’interpretazione da Beatrice Vecchione, la produzione è del Teatro Stabile d’Abruzzo.

Lo spettacolo è stato fortemente voluto dall’assessore alla cultura del Comune di Pescara, Mariarita Paoni Saccone, che ha creduto nel progetto, trovando anche l’adesione della Fondazione PescarAbruzzo.

“L’allestimento de L’Arminuta oltre a costituire il fiore all’occhiello del cartellone della rassegna, curata dal direttore artistico del Teatro dell’Immediato Edoardo Oliva, rappresenta uno sforzo di promozione culturale che intende valorizzare le migliori energie creative del territorio, con personalità di primo piano quali la scrittrice Di Pietrantonio e la regista-attrice Guidone, che per la prima volta recita nella sua città natale”, dichiara l’asssessore alla cultura del Comune di Pescara, Mariarita Paoni Saccone.

Sii il primo a commentare su "Teatro: Lucrezia Guidone è “L’Arminuta” al Circus di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*