Elice: rapinatore con taglierino ruba 2500 euro alla Bcc

Una rapina è stata messa a segno questa mattina presso la filiale della BCC a Elice.

Una persona dal volto scoperto e armata di taglierino ha minacciato i dipendenti, facendosi consegnare la somma di 2500 euro. All’esterno della filiale c’era un complice a bordo di un’automobile che attendeva il rapinatore: i due si sono subito dileguati.

La rapina si è conclusa senza alcun ferito.

Dopo aver lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i Carabinieri della stazione di Città Sant’Angelo e della compagnia di Montesilvano, che si stanno occupando delle indagini. Al vaglio dei militari le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza della filiale bancaria.

Sii il primo a commentare su "Elice: rapinatore con taglierino ruba 2500 euro alla Bcc"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*