Rapina in gioielleria, il Questore avvisa sui rischi ripresa immagini

“Non posso vedere filmati mandati in tempo reale sulla rete, prima di tutto è necessario chiamare le forze dell’ordine. E poi chi ha fatto quelle riprese ha messo a rischio anche la propria incolumità: non sappiamo quale reazione ne poteva scaturire”.

Lo ha detto all’ANSA il questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello, a proposito della plateale rapina messa a segno ieri sera poco dopo le 19 nella gioielleria Sarni Oro del centro commerciale Centauro di Chieti che ha fruttato un bottino di 250 mila euro.

“Si tratta di professionisti – ha aggiunto il questore – che hanno agito a colpo sicuro, hanno fatto le cose in maniera quasi scientifica e, fortunatamente, non hanno usato violenza di alcun genere a differenza di tanti episodi precedenti. Ma, la cosa che bisogna evidenziare, è che la collaborazione deve essere fattiva”, ha ribadito Borzacchiello riferendosi a chi ha filmato alcune fasi della la rapina e ha pubblicato le immagini su internet quasi in tempo reale.

”Noi cerchiamo di tenere sotto controllo normalmente il territorio. Alla luce di queste situazioni cercheremo di potenziare le nostre attività, non lasciamo nulla al caso e speriamo che anche questa volta l’ attività investigativa ci porti buoni risultati”, ha detto il questore sottolineando di non essere preoccupato: “Bisogna dare la giusta attenzione a tutti i fenomeni. Ci sono periodi – ha spiegato – in cui calano determinati tipi di reati e ne aumentano altri. Il territorio è vasto e facilmente accessibile per quanto riguarda la viabilità, ed è molto importante la vicinanza con regioni limitrofe, come la Puglia, dove c’è questo tipo di criminalità e quindi ci deve essere un po’ più di attenzione per questi reati che destano una percezione di insicurezza. C’è stata maggiore immissione di pattuglie e più controllo, certo non possiamo controllare tutti i centri commerciali o i distributori, facciamo il possibile perché questi fatti non si verifichino: ma posso dire – ha concluso Borzacchiello – che il controllo del territorio c’è”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

https://www.youtube.com/watch?v=PS5ErvCgihQ

Sii il primo a commentare su "Rapina in gioielleria, il Questore avvisa sui rischi ripresa immagini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*