Pescara, studente salvo dopo volo dal balcone per delusione d’amore

Si lancia dal secondo piano del suo appartamento, probabilmente per questioni sentimentali, ma finisce su un’automobile in sosta, che attutisce il colpo, e si salva.

E’ quanto accaduto stamani in centro a Pescara. Protagonista un giovane di 21 anni, studente fuori sede.  Ricoverato in ospedale, il ragazzo è fuori pericolo. Lanciato l’allarme dai coinquilini, sul posto sono arrivati il 118 e gli agenti della squadra Volante della Questura. Il ragazzo, sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari, è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia; la prognosi è di 40 giorni. E’ stato lo stesso studente, che ha anche lasciato un biglietto, a spiegare agli agenti che lo hanno soccorso, di aver deciso di togliersi la vita per problemi sentimentali. (foto di repertorio)

Sii il primo a commentare su "Pescara, studente salvo dopo volo dal balcone per delusione d’amore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*