L’Assessore di Avezzano offende le donne su FB

L’Assessore di Avezzano offende le donne su FB. Non si può certo dire che Antonio Di Fabio, assessore al Comune di Avezzano, abbia una grande considerazione delle donne. Dal linguaggio e dalle immagini che appaiono sulla sua pagina Facebook traspare un atteggiamento nei confronti del gentil sesso molto offensivo e di pessimo gusto.

E il web si ribella. Tra seni e foto di cattivo gusto, in uno dei post l’assessore scrive:

“Fanno le tro.. tutto l’anno e a San Valentino vogliono il principe azzurro”. “Se fosse ancora Carnevale avrei pensato ad uno scherzo. Invece siamo in quaresima e l’accaduto assume una gravita’ incredibile”, ha commentato la senatrice aquilana Stefania Pezzopane al Capoluogo durante una pausa in Senato sulle unioni civili. I post condivisi su Facebook dal nuovo assessore ai Lavori Pubblici “vanno oltre la libeta’ di opinione, sono un’offesa, un vilipendio, un oltraggio”, ha quindi commentato la senatrice. L’assessore Daniela Stati, presente in giunta con un’altra donna, Alessandra Cerone, afferma – contattata dall’Agi – che “come donna sono cose che non fanno piacere. Voglio sperare – prosegue – che Di Fabio non abbia dato il giusto peso a cio’ che pubblicava. Sono sicura della buona fede del collega e della leggerezza nell’utilizzo di uno strumento qual e’ Facebook da parte di Di Fabio. Fermo restando che la mia solidarieta’ va a tutte le donne – dice infine Daniela Stati – spero che l’assessore Di Fabio faccia subito chiarezza”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "L’Assessore di Avezzano offende le donne su FB"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*