Tre romeni arrestati dai carabinieri nel chietino

Tre cittadini romeni sono stati arrestati in flagranza la notte scorsa da una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ortona, impegnata in un servizio di prevenzione tra Tollo e Miglianico dopo i numerosi furti commessi in diverse stalle e rimesse agricole isolate di Tollo, Miglianico e della Val di Foro.

Gli arrestati sono G.C.L., 35 anni residente a Bucchianico e con piccoli precedenti di polizia, I.D., 28 anni, residente a Bucchianico e F.M.G., 22 anni, gli ultimi due incensurati. I tre sono stati bloccati in pieno centro a Tollo a bordo di una Renault Clio con 180 litri di gasolio, un trapano avvitatore ed una saldatrice rubati poco prima all’interno di una rimessa agricola di cui avevano forzato la porta di ingresso. La refurtiva è stata immediatamente restituita al legittimo proprietario. I tre, dopo la convalida dell’arresto, sono stati posti agli arresti domiciliari.

Sii il primo a commentare su "Tre romeni arrestati dai carabinieri nel chietino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*