Le antiche carte geografiche dell’Abruzzo al MUNDA

Le antiche carte geografiche dell’Abruzzo al Munda. Il 20 febbraio appuntamento nel ciclo di incontri sulle Mura dell’Aquila.

Si intitola “Le antiche carte geografiche dell’Abruzzo. Diario di un collezionista” il quinto appuntamento sulle Mura dell’Aquila in programma al Munda, il Museo nazionale d’Abruzzo, giovedì 20 febbraio alle 17.30, con Maurizio Pace, autore con Ezio Mattiocco del catalogo “Antiche mappe e carte geografiche d’Abruzzo” (edizioni Menabò).

Collezionista e appassionato di cartografia, Pace parlerà delle mappe e dei volumi esposti al Munda”. I partecipanti riceveranno in omaggio il fascicolo “L’Aquila Rinasce”.

Il ciclo di dieci incontri, a cura di Lucia Arbace, direttore della Direzione Regionale Musei Abruzzo, è organizzato contemporaneamente alla mostra “Le Mura dell’Aquila” e in collaborazione con l’Università dell’Aquila; per gli studenti c’è la possibilità di accreditare 2 CFU per almeno 8 incontri, 1 CFU per quattro. L’ingresso è gratuito per possessori di card e studenti universitari; biglietto ridotto a 2 euro per i soci delle associazioni, intero per gli altri utenti.

Sii il primo a commentare su "Le antiche carte geografiche dell’Abruzzo al MUNDA"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*