Terrorismo: elevare sicurezza nei luoghi di culto in Abruzzo

Terrorismo: elevare sicurezza nei luoghi di culto anche in Abruzzo.  Sale anche in Abruzzo il livello di sicurezza dopo gli attentati terroristici di Parigi.

Sabato scorso il ministero dell’Interno aveva alzato l’alert da Alfa 1 a Alfa 2, il livello intermedio in una scala che arriva fino a tre. La presa d’atto della situazione nazionale è avvenuta ieri pomeriggio nella Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza convocata all’Aquila dal prefetto Francesco Alecci. Intanto si registra anche l’intervento del deputato abruzzese di Scelta Civica, Sottanelli.

 “E’ necessario elevare il livello di sicurezza e di vigilanza in Abruzzo in vista dell’inizio del Giubileo che vedrà nella nostra regione un afflusso molto importante di fedeli e pellegrini, sia per la vicinanza con Roma che per la presenza di luoghi di culto e di turismo religioso importanti”.

Con queste parole il deputato abruzzese di Scelta Civica, Giulio Sottanelli, interviene in merito al rafforzamento delle misure di sicurezza in vista dell’avvio del Giubileo ed anche a fronte delle minacce terroristiche in atto.

Guarda il video con l’intervista al Prefetto dell’Aquila Francesco Alecci:

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Terrorismo: elevare sicurezza nei luoghi di culto in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*