Montesilvano: “Diritti umani e disabilità” a scuola con gli studenti del Delfico

A Montesilvano gli studenti dell’istituto Delfico ricevono i diplomi di “sentinelle della civiltà”, a conclusione del progetto “Diritti umani e disabilità” a cura dell’ufficio disabili del Comune di Montesilvano.

Nella giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, questa mattina martedì 3 dicembre 2019, nell’aula magna dell’ITC Alessandrini in via D’Agnese a Montesilvano, si è concluso il progetto “Diritti umani e disabilità”, organizzato dall’ufficio disabilità del Comune di Montesilvano in collaborazione con le associazioni Carrozzine Determinate, Unione Ciechi e Angsa (associazione nazionale genitori soggetti autistici) Abruzzo. L’iniziativa si è articolata in sei incontri con gli studenti dell’Istituto comprensivo Troiano Delfico, di cui quattro in classe e due “passeggiate empatiche” in giro per la città: la prima in carrozzina e la seconda con delle bende, che hanno consentito ai ragazzi di simulare la disabilità.

Nel corso della giornata conclusiva del progetto, nell’aula magna dell’istituto tecnico Alessandrini sono stati consegnati i diplomi di “Sentinella della civiltà”, al termine del corso frequentato dai circa 150 studenti delle sei classi di terza media dell’istituto Delfico.

Durante la cerimonia di consegna sono intervenuti il sindaco Ottavio De Martinis, la consigliera comunale delegata alla Disabilità Paola Ballarini, il responsabile dell’Ufficio Disabili Claudio Ferrante e i dirigenti scolastici dell’Istituto comprensivo Troiano Delfico, Vincenza Medina e dell’ITC Alessandrini, Viriol D’Ambrosio.

In occasione della giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità domani il Palazzo di Città si tingerà di azzurro, il colore scelto dall’Onu in ricordo della convenzione per le persone con disabilità firmata dall’Assemblea delle Nazioni Unite nel 2006, a cui il Comune di Montesilvano aderì per primo in Abruzzo nel 2009.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: “Diritti umani e disabilità” a scuola con gli studenti del Delfico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*