Luco dei Marsi: 22enne sorpreso a cedere droga a un coetaneo

Un 22enne marocchino è stato arrestato a Luco dei Marsi dalla Polizia: colto in flagrante mentre cedeva della droga a un coetaneo.

I fatti risalgono alla giornata di ieri, giovedì 7 novembre 2019, quando il personale del commissariato di Polizia di Avezzano, insieme agli equipaggi del reparto prevenzione crimine di Pescara e della Polizia locale, ha sorpreso un 22enne marocchino intento a cedere hashish e cocaina a un suo coetaneo e connazionale nel centro cittadino di Luco dei Marsi.

Entrambi i giovani sono stati sottoposti a perquisizione personale: il ragazzo cedente è stato trovato in possesso di circa 35 grammi di sostanze stupefacenti (33,5 grammi di hashish e 1,5 grammi di cocaina) e di somme di denaro, provento dell’attività illecita.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Avezzano, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sii il primo a commentare su "Luco dei Marsi: 22enne sorpreso a cedere droga a un coetaneo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*