Pescara: nasconde droga in un calzino e la lancia dalla finestra, arrestata

Per sfuggire al controllo della polizia, una donna ha nascosto in un calzino la droga che aveva in casa a Pescara, lanciandola dalla finestra, ma gli agenti l’hanno arrestata.

Una donna è stata arrestata in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a Pescara, nella zone cosiddetta del ‘Ferro di Cavallo’. A intervenire nell’ambito di un servizio di rafforzamento del contrasto allo spaccio, disposto dal questore Misiti, sono stati gli agenti della Squadra Mobile, insieme al Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, al nucleo Cinofili e al personale della Polizia Municipale.

Nell’appartamento sottoposto al controllo, la donna custodiva della droga, che ha racchiuso in un calzino di lana e poi lanciato dalla finestra, alla vista degli agenti. A recuperare l’involucro, contenente 70 grammi di eroina e circa due grammi di cocaina, è stato il cane antidroga Buk.

La donna si trova ora nella casa circondariale di Chieti, come disposto dal Pm Andrea Papalia.

Sii il primo a commentare su "Pescara: nasconde droga in un calzino e la lancia dalla finestra, arrestata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*