400mila euro per consolidare la strada Ortona – Porto

Finanziamenti dalla Regione per mettere in sicurezza Via Margherita D’Austria, la strada principale di collegamento dal centro di Ortona al Porto e alla SS16

E’ di 400mila euro il finanziamento regionale per mettere definitivamente in sicurezza Via Margherita D’Austria, la strada che collega il centro di Ortona (zona Stadio) con l’area portuale e la SS16. Proprio quella arteria fu oggetto a fine 2013 di uno spaventoso movimento franoso che ne determinò la lunga chiusura per un primo cantiere di opere di messa in sicurezza,  costato 150mila euro. Nei giorni scorsi un primo intervento sul manto stradale è stato già realizzato. Ora, affidati alla ditta Edil Rocca di Roccasacalegna, inizieranno i lavori di vero e proprio consolidamento del fronte franoso che incombe sulla strada, particolarmente trafficata nel corso della stagione estiva dai frequentatori del Lido Saraceni, e da chi accede da sud al centro della città.

Nel frattempo, finanziata dal Masterplan, si punta alla ripresa dei lavori per la parallela variante, ferma da anni, che collegherà sempre il versante sud dell’area portuale, direttamente al casello di Ortona della A14.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "400mila euro per consolidare la strada Ortona – Porto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*