San Benedetto dei Marsi: morte di D’Orazio, spunta un biglietto anonimo

Un biglietto anonimo recapitato alla madre di Collinzio D’Orazio, il 51enne di San Benedetto dei Marsi ritrovato senza vita nel fiume Giovenco, potrebbe fare luce sulla morte dell’uomo.

Il 51enne è stato ritrovato senza vita nel fiume Giovenco dopo un mese di ricerche. Ora un biglietto anonimo, recapitato alla madre dell’uomo, Teresa Di Nicola, potrebbe portare a una svolta nelle indagini.

Secondo alcune indiscrezioni, il biglietto conterrebbe un messaggio in cui vengono indicati particolari importanti sulla sera della scomparsa, quando il 51enne era stato accompagnato a casa da due giovani, poi indagati dalla Procura di Avezzano per abbandono di incapace.

Sii il primo a commentare su "San Benedetto dei Marsi: morte di D’Orazio, spunta un biglietto anonimo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*