Tornareccio Regina di Miele: dal 21 al 22 settembre tutto sull’apicoltura

Dal 21 al 22 settembre 2019 torna l’evento “Tornareccio Regina di Miele”, la più importante rassegna abruzzese dedicata ai prodotti dell’alveare.

“Un viaggio nella capitale, una capitale in viaggio” sarà il filo conduttore dell’edizione 2019 di Tornareccio Regina di Miele, in programma sabato 21 e domenica 22 settembre a Tornareccio, in provincia di Chieti, nota come la “capitale abruzzese del miele”.

L’evento, promosso dal Comune di Tornareccio, si articolerà in un percorso espositivo con i produttori di miele e di altre delizie del territorio, degustazioni, ristorazione, laboratori, incontri, spettacoli, visite guidate, territorio e arte. Il programma della manifestazione prevede iniziative di respiro nazionale sul tema del miele in cucina, con la presentazione domenica 22 settembre di un progetto ambizioso che metterà insieme Comune di Tornareccio, il consorzio Qualità Abruzzo, che riunisce i migliori ristoratori abruzzesi, le associazioni Ambasciatori dei Mieli Italiani e Città del Miele, e l’Istituto Alberghiero “G. Marchitelli” di Villa Santa Maria. Un focus speciale sarà inoltre dedicato all’apicoltura nomade, di cui il paese abruzzese rappresenta un’avanguardia a livello nazionale sin degli anni Cinquanta; contestualmente sarà annunciata la nascita della Comunità Slow Food degli Apicoltori Nomadi di Tornareccio.

In programma anche due mini corsi di analisi sensoriale del miele, visite guidate ai mosaici e convegni ai quali parteciperanno gli assessori regionali Emanuele Imprudente (agricoltura e ambiente) e Nicola Campitelli (urbanistica e territorio), insieme a vari sindaci di varie Città del Miele.

Sii il primo a commentare su "Tornareccio Regina di Miele: dal 21 al 22 settembre tutto sull’apicoltura"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*