Vasto: armi e droga in casa, un arresto e una denuncia

Vasto: armi e droga in casa, un arresto e una denuncia. Sequestrati fucile a canne mozze, pistola e cartucce.

Armi e droga in casa, un arresto e una denuncia a Vasto. Dopo aver perquisito una abitazione e un capannone, gli agenti del locale Commissariato hanno sequestrato un fucile a canne mozze, una rivoltella calibro 38 rubata a Foggia nel 1990 e ancora funzionante, 200 cartucce di vario calibro, diversi cellulari e schede telefoniche, 500 grammi di cocaina, un chilogrammo e 400 di hashish, carte di identità contraffatte. L’operazione, coordinata dal vice questore Alessandro Di Blasio, è stata condotta dagli agenti del Commissariato di Vasto con l’ausilio di unità cinofile. Con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di armi comuni da sparo, ricettazione e falsità materiale,  è finito in manette Donato Sanfelice, 39 anni. Denunciato, per falsità materiale, un coetaneo dell’uomo. Le due persone indagate erano state viste spesso in giro a bordo di una Renault Scenic grigia e, ai più, non è passato inosservato il fatto che una di loro portava sempre con sé una pistola infilata nella cintura dei pantaloni. Per questo, dopo alcune segnalazioni al 113, gli agenti di Polizia sono intervenuti, sequestrando armi e droga, con l’arresto e la denuncia dei due 39enni.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Vasto: armi e droga in casa, un arresto e una denuncia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*