Picchia e perseguita ex, donna denunciata nel Teramano

stalker-donna11

Picchia e perseguita il suo ex compagno, una donna di Sant’Egidio alla Vibrata è stata denunciata dai Carabinieri.

A finire nei guai, per stalking, stavolta una donna, di origini teramane che, secondo l’accusa, avrebbe vessato e, in più di una occasione, aggredito il suo ex compagno, di tre anni più giovane. Stalking, ingiurie e lesioni personali verso l’uomo con cui cui aveva avuto una relazione, finita la scorsa estate. I Carabinieri della stazione di Sant’Egidio alla Vibrata ha denunciato una donna di 50 anni del posto che aveva avuto una relazione con il 47enne, separato, residente ad Ascoli Piceno. L’ex compagna evidentemente non si era rassegnata alla fine della storia ed era probabilmente ancora innamorata dell’uomo che, invece, della loro relazione non ne voleva più sapere. Così la donna ha iniziato a vessare, secondo l’accusa, il suo ex con ogni mezzo a disposizione. Stanco della “persecuzione” da parte della sua ex, l’uomo ha raccontato tutto ai Carabinieri: dalle decine di messaggi alle innumerevoli chiamate ricevute. Per  aggirare il blocco utente, la sua ex compagna, secondo il racconto del 47enne, si sarebbe servita di diversi altri numeri di telefono da cui inviare una pioggia di Sms. E non finisce qui, perché la donna avrebbe utilizzato diversi indirizzi di posta elettronica dai quali far partire messaggi rivolti all’ex compagno, intasandogli, a detta dell’uomo, la casella di posta elettronica. La goccia che ha fatto traboccare il vaso e sbottare il 47enne è stata l’aggressione che l’uomo ha raccontato di aver subito accettando un incontro chiarificatore con la irriducibile spasimante. Il risultato dell’appuntamento, sempre secondo il racconto dell’uomo, era stata una serie di ceffoni, graffi e vestiti strappati tanto che l’aggredito – che in quell’occasione preferì non reagire – si era recato al pronto soccorso con tanto di referto medico con una una prognosi di sette giorni. Così i Carabinieri hanno avviato le indagini, identificato la donna 50enne che è stata denunciata.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Picchia e perseguita ex, donna denunciata nel Teramano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*