Pescara Strada Parco, un sondaggio per la mobilità

Pescara Strada parco, un sondaggio per la mobilità. E’ partito in questo fine settimana e proseguirà fino alla fine del mese, un sondaggio per capire quali sono le modalità con cui gli automobilisti utilizzano i parcheggi sulla strada parco.

Gli addetti della Società Pescara Parcheggi, su richiesta dell’amministrazione comunale, hanno sottoposto a tutti gli utenti un modulo da restituire compilato per conoscere nel dettaglio le modalità di chi usufruisce della sosta lungo la strada cittadina.

“L’apertura a tempo indeterminato di questo tratto della Strada Parco, ha affermato il Vice sindaco Enzo Del Vecchio, assessore alla mobilità, costituisce una misura straordinaria che questa amministrazione, non senza aver ponderato il peso della decisione, ha adottato per rispodere alla domanda di spazi di sosta auto  che ogni anno, durante l’estate investe in modo significativo la parte della città più a ridosso del mare”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Pescara Strada Parco, un sondaggio per la mobilità"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*