Ex Presidente Atam rinviato a giudizio per tentata truffa

Tentata truffa: rinviato a giudizio l’ex Presidente dell’Atam Marco Fanfani. Si e’ conclusa con un non luogo a procedere per l’ex presidente dell’ Atam, Marco Fanfani l’udienza preliminare svoltasi questa mattina di fronte al gup del Tribunale dell’Aquila Giuseppe Romano Gargarella e riguardante una presunta truffa da parte dell’Associazione Teatrale Abruzzese e Molisana nei confronti della Regione Abruzzo.

Sono cadute cosi’ le accuse di tentata truffa ai danni dello Stato per l’allora presidente dell’Atam Fanfani. Il gup oggi ha disposto il dibattimento per la stessa associazione, ma va precisato che in sede di udienza preliminare il giudice non ha potuto prendere in considerazione la sentenza passata in giudicato del Tar Abruzzo dello scorso anno, che aveva escluso in modo netto ogni responsabilita’ contabile da parte dell’Atam stessa. La vicenda al centro del procedimento riguarda l’attivita’ dell’associazione teatrale tra il 2010 e il 2012. Fanfani, si e’ successivamente appreso, e’ stato pero’ rinviato a giudizio con altri 4 imputati, per una tentata truffa relativa a capi di imputazione dai quali emergono presunte irregolarità nella contabilizzazione di costi non conformi ai principi di redazione del bilancio dell’ente. Il processo si terra’ il prossimo 25 novembre.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Ex Presidente Atam rinviato a giudizio per tentata truffa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*