Pescara: Maroni, “Ridurre tasse a imprese. Flat tax strada maestra”

L’ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, in visita alla Humangest di Pescara ha parlato della necessità di ridurre il carico fiscale delle imprese: “Flat tax la strada maestra”.

A pochi giorni dalla sua nomina a presidente della ISGB Humangest Holding, società interamente a capitale italiano, e specializzata nei servizi di consulenza alle imprese, nella ricerca, selezione e gestione delle risorse umane, l’ex ministro ed ex presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, intervenuto questa mattina nella sede di Pescara della Humangest, ha parlato delle problematiche occupazionali in Italia.

“Sono venuto volentieri a visitare questa azienda che punta sul lavoro di qualità. Per questo ho accettato di esserne il presidente, anche perché da Ministro del Lavoro mi ero occupato di questi temi e qui ho trovato le stesse motivazioni e le stesse finalità”, ha dichiarato Roberto Maroni. “Bisogna puntare sempre più oggi sul lavoro di qualità. Il lavoro a tempo indeterminato è certo importante, ma è importante anche il lavoro regolare che dia opportunità ai giovani e a quelli che sono espulsi dal mondo del lavoro. Qualunque tipo di lavoro, purché regolare è importante. Oggi la cosa da fare è quella di ridurre il carico fiscale per le imprese. Le imprese assumono se hanno le possibilità di pagare meno tasse, se hanno la possibilità di fare investimenti, se possono svilupparsi. Non basta un decreto per assumere e lo dico da ex ministro del lavoro. Abbassare le tasse significa fare quello che oggi si legge come impegno della Lega di Salvini e cioè la Flat Tax. Questa è la strada maestra per aiutare le imprese ad assumere e aiutare i giovani a trovare lavoro per aiutare chi ha bisogno, invece di stare seduto sul divano e prendere il sussidio di disoccupazione, invece di darsi da fare per trovare un lavoro”.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Maroni, “Ridurre tasse a imprese. Flat tax strada maestra”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*