Pescara: operazione anticrimine, cinque arresti

polizia-arrestopolizia-arresto

Pescara: operazione anticrimine della Polizia. Arrestate cinque persone.

La Polizia di Stato di Pescara, nell’ambito di tre distinte attività di contrasto alla criminalità locale, ha arrestato cinque persone che, a vario titolo, sono indagate per truffa ai danni di anziani, rapina e violenza sessuale. Ulteriori particolari saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà in mattinata presso il Reparto Prevenzione Crimine di questo centro polifunzionale “Fanti”.
In aggiornamento

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: operazione anticrimine, cinque arresti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*