Città S. Angelo: moto sega sul volto mentre pota alberi

campli-anziani-investiti-lui-muoreambulanza

Stava potando degli alberi nel suo giardino a Città Sant’Angelo, quando ha perso il controllo della motosega che gli è finita sul volto.

L’uomo, 50 anni di Città Sant’Angelo, è ora ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria dell’ospedale di Pescara. Subito soccorso, l’uomo è stato trasferito nel nosocomio del capoluogo adriatico, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. La motosega, a quanto appreso, gli avrebbe provocato lesioni al naso e su parte del volto. Sul posto, per gli accertamenti, i Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Montesilvano.

Sii il primo a commentare su "Città S. Angelo: moto sega sul volto mentre pota alberi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*