Tunisino ucciso: chiuse le indagini

Tunisino ucciso: chiuse le indagini. la Procura della repubblica di Teramo chiude le indagini sulla sparatoria avvenuta ad Alba Adriatica il 18 dicembre del 2014 nel corso della quale rimase ucciso un tunisino di 35 anni.

Notificato l’avviso di conclusione delle indagini ai due Carabinieri indagati per omicidio preterintenzionale. Il cittadino extracomunitario venne ucciso dai militari dell’arma nel corso di un’operazione antidroga in un appartamento sul lungomare di Alba Adriatica.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Tunisino ucciso: chiuse le indagini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*