L’Aquila: Marocchino 30 enne denunciato per spaccio

POLIZIA

La Squadra Volante de L’Aquila ha denunciato un 30 enne marocchino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 30 enne, residente in provincia di Salerno ma temporaneamente a L’Aquila per motivi di lavoro, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio del 24 febbraio scorso, gli agenti della squadra volante, su segnalazione pervenuta al 113, sono intervenuti al Parco del Sole, dove hanno effettuato un controllo con relativa perquisizione su quattro giovani sospetti. Uno dei giovani, di nazionalità marocchina, è stato trovato in possesso di un quantitativo pari a 24 grammi di sostanza stupefacente, risultata essere, dal test effettuato, del tipo cannabis. La sostanza è stata sequestrata ed il cittadino straniero è stato denunciato.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Marocchino 30 enne denunciato per spaccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*