L’Aquila, il 1° Festival della partecipazione dal 7 al 10 luglio

Partecipazione, città-territorio, scuola, sport, cibo, welfare, arte e scienza. Sono queste le tracce attraverso cui si svolgerà i primo Festival della partecipazione, la grande kermesse organizzata da tre organizzazioni civiche – ActionAid, Cittadinanzattiva e Slow Food – che si terrà all’Aquila dal 7 al 10 luglio.

Un’idea che nasce dalla volontà di contribuire a creare un popolo attivo, partecipe alle scelte che contano in termini sociali, economici, politici, un cambiamento che riguarda tutto il Paese e che parte da una città simbolica: L’Aquila, da ricostruire non solo fisicamente ma soprattutto socialmente. Eventi, istituzioni, dibattiti, approfondimenti, laboratori, testimonianze. Testimonial d’eccezione del Festival della partecipazione è l’attore Enrico Lo Verso.

Un programma fitto di eventi: dal pranzo con gli operai impegnati nei cantieri della ricostruzione, ai dibattiti con i migranti; dalle serate musicali alla scoperta dei piatti tipici; dalla pianificazione partecipata allo sport. Il festival si rivolge non a un pubblico di addetti ai lavori, ma parla a tutti, per contribuire a definire correttamente cosa sia la partecipazione, uno dei cavalli di battaglia dell’amministrazione comunale, che ha inserito la partecipazione nel programma di mandato.

conf stampa 2 Enrico Lo Verso 2 Enrico Lo Verso Conf stampa logo Festival

La scelta dell’Aquila – si legge nell’editoriale dell’evento – così duramente provata dal terremoto non soltanto in relazione ai suoi edifici, ma anche all’intera sua comunità, che tuttora è dispersa e sta faticosamente cercando di ricostituirsi, ha un valore simbolico forte poiché esclude ogni rappresentazione “facile” o accomodante dei fenomeni partecipativi, che vengano dalla cittadinanza o dalle istituzioni, e garantisce che il Festival della Partecipazione non sia un mero evento di comunicazione, ma uno strumento per contribuire a consolidare, con uno stile costruttivo ma problematico, un’idea nuova di democrazia nel nostro Paese.

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, il 1° Festival della partecipazione dal 7 al 10 luglio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*