Pescara: fiamme in appartamento, salvata dai Vigili del Fuoco

Incendio in un appartamento di via Milite Ignoto a Pescara: salvata dai Vigili del Fuoco una donna che si è rifugiata sul balcone di casa.

Tragedia sfiorata, ieri mattina, in pieno centro a Pescara dove una giovane diversamente abile è stata sorpresa da un incendio in camera da letto. La donna, che era sola in casa, si è rifugiata sul balcone in attesa dei soccorsi. E’ stata salvata dai Vigli del Fuoco che sono giunti immediatamente sul posto con un autoscala ed hanno spento l’incendio nell’appartamento al secondo piano di un palazzo di via Milite Ignoto. Le fiamme sono divampate in una cameretta avvolgendo un divano e annerendo le pareti. Il provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato il peggio. La giovane è stata trasportata in ospedale da un’ambulanza del 118. La porta dell’alloggio era chiusa a chiave e i Vigili sono entrati nell’appartamento da una finestra. Ora si dovrà accertare la causa del rogo che non si esclude possa essere stato provocato dall’impianto elettrico, forse da una lampada presente in camera. Sul posto anche la Polizia Municipale.

Sii il primo a commentare su "Pescara: fiamme in appartamento, salvata dai Vigili del Fuoco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*