Vasto: rubati 32 computer da scuola elementare

computer1

Ignoti la scorsa notte hanno portato via 32 computer, per una valore stimato di circa 20mila euro, dalla scuola elementare “Martella” di Vasto.

L’istituto scolastico è situato in via Bachelet nei pressi del palazzo di Giustizia. I ladri hanno scardinato le porte delle classi portando via i pc portatili utilizzati sia per le lavagne multimediali che per il registro elettronico. La struttura scolastica non è dotata di sistema di allarme.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Vasto: rubati 32 computer da scuola elementare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*