Vasto: lite in famiglia, minaccia agenti con coltello

Polizia-Stradale-9

Lite in famiglia a Vasto, minaccia agenti di Polizia con un coltello, arrestato 70enne del posto.

A Vasto, gli agenti intervenuti per una violenta lite in famiglia tra moglie e marito, vengono minacciati dall’uomo, 70 anni, con un coltello. Il marito è stato arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato condannato a 6 mesi di reclusione. L’episodio è accaduto domenica scorsa, quando una pattuglia della Squadra Volante di Vasto, è dovuta intervenire per una violenta lite in famiglia, tra moglie e marito. L’uomo, alla vista degli agenti, ha prima rivolto loro parole offensive e poi ha minacciato di colpirli con un grosso coltello da cucina. Il 70enne è stato bloccato e arrestato dagli stessi poliziotti.

 

Sii il primo a commentare su "Vasto: lite in famiglia, minaccia agenti con coltello"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*