Vasto: esplode ordigno, paura in centro

vasto-centro-storico1

Vasto: esplode ordigno, paura nel centro storico, con vetri rotti al primo e al secondo piano di una casa. I residenti chiedono maggiore tutela.

Il bullo di turno ha fatto esplodere un grosso raudo il cui boato ha terrorizzato diverse famiglie, causando anche dei danni. La denuncia dei residenti corre sui social e gli stessi ribadiscono come sia “una vergogna ciò che accade nel centro storico di Vasto, dove gli abitanti, il sabato sera e nei giorni di festa sono lasciati in balia di teppisti e vandali che urinano persino nel cortile di Palazzo d’Avalos.” E la sera di Natale, in vico Raffaello, ignoti hanno fatto esplodere un ordigno che ha persino infranto i vetri dei primi piani di una abitazione. Subito i residenti hanno allertato i Carabinieri e chiedono all’Amministrazione comunale e alle forze dell’ordine una maggiore tutela per non incorrere in episodi di questo tipo, tra vandali e balordi che, soprattutto nei giorni di festa, si “divertono” a creare scompiglio in centro ai danni della tranquillità e incolumità dei cittadini.

Sii il primo a commentare su "Vasto: esplode ordigno, paura in centro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*