Vasto: cade nella stiva, grave ispettore agenzia

porto vasto

Scende nella stiva per controllare il carico della nave ma scivola dalla scaletta e cade da un’altezza di qualche metro, grave ispettore di un’agenzia.

L’uomo, un ispettore 45enne di Ancona dell’agenzia Pataccini, è stato soccorso dagli uomini del Circomare di Vasto e con un’ambulanza del 118 è stato trasportato all’ospedale San Pio da Pietrelcina. Erano circa le 17 quando l’ispettore si apprestava alla verifica tecnica di un carico di fertilizzanti in pellet sul mercantile battente bandiera maltese che è giunta dall’Algeria al porto di Vasto il 12 gennaio scorso. L’ispettore sarebbe scivolato scendendo dalla scaletta nella stiva, cadendo per alcuni metri, quando è stato soccorso era cosciente. L’infortunio, che ha profondamente turbato i colleghi del 45enne, su cui con ogni probabilità sarà l’ispettorato del lavoro a far luce, non ha comunque fermato l’attività di carico del mercantile.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Vasto: cade nella stiva, grave ispettore agenzia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*