Tollo: materiale rubato trovato in rimesse agricole

cc1

I Carabinieri di Pescara con i colleghi di Tollo, hanno trovato merce di vario genere in due rimesse agricole, che i militari dell’arma suppongono rubato nella provincia teatina.

Nel corso del pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara, unitamente a quelli della Stazione di Tollo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di un agricoltore di Tollo. Oggetto della perquisizione due rimesse agricole ubicate nel comune chietino in uso allo stesso. Nel corso delle operazioni i militari hanno rinvenuto numeroso materiale del quale l’uomo non ha saputo fornire una valida giustificazione circa la provenienza: computer, sci, martelli demolitori, abbacchiatori, motozappe, bidoni di gasolio, generatori di corrente, decespugliatori, compressori, forbici da potatura ed altro ancora. Alcuni oggetti, già riconosciuti dai legittimi proprietari che ne avevano denunciato il furto, sono già stati riconsegnati mentre sono in corso accertamenti per verificare la provenienza, che si suppone sia stato asportato nella provincia teatina.

Chiunque riconosca dalle foto qualcosa che sia stato rubato è pregato di presentarsi presso la caserma dei Carabinieri di Rancitelli, in via Lago di Borgiano 3, previo appuntamento telefonico, (085.45080) munito di denuncia di furto al fine di consentire la restituzione del maltolto. L’uomo, con già precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, è stato denunciato per ricettazione.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Tollo: materiale rubato trovato in rimesse agricole"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*