Teramo, rinnovato accordo Procura-Regione

tribunaleTeramo

A Teramo è stato rinnovato l’accordo Procura-Regione che prevede il distaccamento di personale regionale negli uffici teramani.

La Procura della Repubblica di Teramo continuerà ad avvalersi del personale della Regione Abruzzo, temporaneamente distaccato presso i propri uffici. Acquisita la disponibilità dei dipendenti coinvolti, la Giunta regionale ha approvato il provvedimento che proroga la collaborazione dei dipendenti della Regione Abruzzo nell’organico della Procura della Repubblica di Teramo. L’accordo, stipulato lo scorso mese di dicembre, si basa su ragioni di interesse reciproco finalizzate a garantire la funzionalità della giustizia sul territorio regionale.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Teramo, rinnovato accordo Procura-Regione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*