Subsonica? E Morricone “copia” ‘Nduccio

Il gruppo pop Subsonica ha “accusato” bonariamente Morricone di plagio per quel che riguarda alcune note iniziali di un loro pezzo. Ed ora si scherza sui social, il compositore premio Oscar ha “copiato”… ‘Nduccio e la sua “Sott’ a la capanne”.

Ha fatto clamore e non poco, la considerazione, a mezzo Facebook, da parte dei Subsonica nei confronti del premio Oscar Ennio Morricone. A detta dei componenti della band, il grande compositore avrebbe ripreso alcune battute di una loro canzone nella colonna sonora di The Hateful Eight.

“E comunque – scrivono i Subsonica sulla pagina Facebook – le prime quattro note orchestrali della colonna sonora (meravigliosa) di Hateful Eight di Morricone/Tarantino, sono le prime quattro note orchestrali di ‘Tutti i miei sbagli.’ Confrontare al cinema per credere. ‪#‎felicicoincidenze‬

Da qui una serie di immaginabili polemiche ed anche attacchi feroci nei confronti della pur apprezzata band, e giù un fiume di ironia. La cosa non è sfuggita al gruppo dei 99 Cosse che, sulla loro seguitissima pagina Facebook  hanno realizzato un fotomontaggio – post del noto cabarettista show-man abruzzese ‘Nduccio che fa il verso alla frase “incriminata” dei Subsonica e recita:

“E comunque le prime quattro note orchestrali della colonna sonora (meravigliosa) di Hateful Eight di Morricone/Tarantino, sono le prime quattro note orchestrali di ‘Sott a la capanne’. Confrontare al cinema per credere. La genda sta esaurita. Giuro!”

Ovviamente il post è stato scritto non da ‘Nduccio, ma dai 99 Cosse. Ma da noi contattato, ‘Nduccio, al secolo Germano D’Aurelio, sorride: “D’altronde le note sono 7”, ironizza divertito sul post scritto dai 99 Cosse. Anche se, se si ascolta bene, una certa somiglianza, per quel che riguarda le note iniziali, con la divertente canzone di ‘Nduccio, paradossalmente c’è. Ascoltate la colonna sonora del grande Morricone e la divertente “Sott a la capanne” di ‘Nduccio. Altro che Subsonica, con tutto il rispetto per l’apprezzata band, vuoi vedere che il premio Oscar si è ispirato a ‘Nduccio?…

‘Nduccio sarà ospite della trasmissione “Il Paese delle Meraviglie”, mercoledì prossimo, alle ore 21.00. Si parlerà di un prodotto principe della costa pescarese e abruzzese in genere: le lumachine di mare, meglio conosciute come “li bummalitt”. 

Ecco “Sott’ a la capanne di ‘Nduccio

 

E questo è il brano del Maestro Morricone

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Subsonica? E Morricone “copia” ‘Nduccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*