Sicurezza lavoro: controlli CC nel Chietino, multe e denunce

Carabinieri5Carabinieri5

Sicurezza sul lavoro: controlli a tappeto effettuati dai Carabinieri per contrastare il lavoro sommerso, nella provincia di Chieti, con multe e denunce.

Tra il primo ed il 5 febbraio scorsi, i Carabinieri del Nucleo Operativo del Gruppo Tutela Lavoro di Napoli, unitamente a quelli dei Nuclei Ispettorato del Lavoro di Chieti e Pescara, a Chieti e provincia, nell’ambito di una specifica direttiva del ministero del Lavoro e della Politiche Sociali, hanno messo in atto una attività ispettiva finalizzata al contrasto del fenomeno del lavoro sommerso, alla verifica della corretta applicazione della normativa sulla sicurezza suoi luoghi di lavoro, sull’evasione contributiva previdenziale e assistenziale, eseguendo una serie di controlli su diverse aziende operanti nel settore della logistica e della movimentazione merci. Sono state 18, le imprese interessate dai controlli, di cui 9 irregolari. Nel corso dell’attivita’ sono state deferite in stato di liberta’ alla competente autorita’ giudiziaria 10 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di violazioni di legge inerenti il Testo unico per la sicurezza suoi luoghi di lavoro). I militari dell’Arma hanno controllato 86 lavoratori, di cui uno e’ risultato “in nero” e 39 irregolari. Sono state contestate sanzioni amministrative per un importo complessivo ammontante a circa 12 mila euro ed elevate ammende per violazioni penali pari a a circa 160 mila euro.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Sicurezza lavoro: controlli CC nel Chietino, multe e denunce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*