San Nicolò a Tordino: Abruzzo insieme per Venezuela

L’Associazione italo – venezuelana “ Alma Criolla” organizza l’iniziativa “L’Abruzzo insieme per il Venezuela”, 1° Forum informativo per la raccolta medicine, venerdì  8 aprile alle 18,30 nella sala Eltron di San Nicolò a Tordino.

Il Programma “Aiuto Umanitari per il Venezuela” – PAHPV- è stato creato il 12 febbraio 2014 da Marisol Dieguez e un gruppo di venezuelani negli Stati Uniti di America come risposta alla necessità di trasformare la preoccupazione in azione a seguito della situazione politica, sociale ed economica molto precaria del Venezuela, incidendo fortemente sul sistema sanitario e indebolendo il diritto alla salute della popolazione. E’ partita così una campagna di solidarietà per il reperimento dei farmaci, diventata così grande in così poco tempo tra Stati Uniti ed Europa che l’Abruzzo non poteva non essere protagonista in prima linea di tale iniziativa con l’ Ass.ne Italo Venezolana “Alma Criolla” di Teramo, ALI (Ass.ne Latinoamericana in Italia di Sulmona) e un gruppo importante di volontari di Pescara. Insieme all’Abruzzo, sono stati creati in tutta Italia e alcuni paesi d’Europa, tra cui, Francia, Spagna, Germania, Portogallo e la Repubblica Ceca, molti punti di raccolta di medicinali organizzati da volontari che giorno dopo giorno dedicano ore della loro vita all’ arduo lavoro di raccolta, controllo, catalogazione e invio di medicine in Venezuela.

“Purtroppo la grave crisi sanitaria che affligge questo paese – precisano i promotori dell’iniziativa – e che coinvolge anche i nostri connazionali è ancora poco conosciuta e pertanto abbiamo l’obbligo, come figli di quella terra, di portare alla luce quanto succede perché è nota la grande generosità che contraddistingue l’Italia e i suoi abitanti e degli aiuti che sicuramente vorranno offrirci.
La nostra Associazione Alma Criolla – spiegano gli organizzatori – per quanto illustrato, organizza il 1° Forum Informativo, per la raccolta medicine, il giorno venerdì 8 aprile alle 18.30 nella sala Eltron di San Nicolò a Tordino. All’incontro interverranno: Eduardo Leombruni (Coordinatore Italia del Programma Ayuda Humanitaria para Venezuela), Silvio Di Giuseppe (Presidente Ordine dei Farmacisti della Provincia di Teramo), Renata De Rugeriis Juárez (Rappresentante Amnesty International) e Gabriella Moscardelli (Presidente Ass.ne Alma Criolla-Te). Aiutiamo oggi il Venezuela, terra che nel passato accolse tanti italiani senza chiedere nulla in cambio e oggi con un piccolo contributo possiamo salvare tante vite. Vi aspettiamo! / Los esperamos!”

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "San Nicolò a Tordino: Abruzzo insieme per Venezuela"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*