Rogo Italpannelli: vigile del fuoco in coma

incendio-italpannelli

Rogo alla Italpannelli di Ancarano: è in coma farmacologico uno dei vigili del fuoco impegnati nello spegnimento dell’incendio di martedì scorso.

E’ ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Teramo, il vigile del fuoco di 49 anni di Bellante, che ha lavorato con i sui colleghi allo spegnimento del pauroso rogo di martedì scorso alla Italpannelli di Anacarano, svenendo durante un cambio. Il vigile del fuoco non avrebbe bisogno di un intervento chirurgico ma le sue condizioni vengono tenute sotto stretta osservazione. Il 49 enne è svenuto bevendo dell’acqua, cadendo a terra e non è ancora chiaro se si fosse tolto il casco per respirare dopo il lungo contatto con fiamme e fumo. Sul fronte delle indagini resta aperto un fascicolo per incendio colposo, al momento senza indagati. Rimane nel frattempo il divieto di raccolta e consumo dei prodotti ortofrutticoli coltivati, del pascolo degli animali e della raccolta e utilizzo del foraggio fresco per alimentare gli animali stessi nel raggio di 5 chilometri. Martedì il sindaco e le altre forze ed enti coinvolti si incontreranno di nuovo per fare il punto. Il tutto in attesa dell’esito dei risultati degli esami di Asl e Zooprofilattico che potrebbe arrivare già lunedì.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Rogo Italpannelli: vigile del fuoco in coma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*