Razzi scrive a Trump per ripresa rapporti Coree

razzi-trump11

Il senatore, Antonio Razzi, scrive una lettera a Trump per chiedere la ripresa dei rapporti tra le due Coree, lo ha rivelato lo stesso parlamentare ricevendo, a Pescara, il Premio Zimei.

“Il neo presidente della Corea del Sud Moon Jae-in ha spiegato chiaramente di voler riallacciare i rapporti con la Corea del Nord. Il presidente degli Stati Uniti in campagna elettorale aveva detto di voler lavorare per un riavvicinamento al presidente Kim Jong-un. Per questo mi sono messo a disposizione e ho scritto una lettera al presidente Trump”. Lo ha rivelato il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, a margine della cerimonia di premiazione a Pescara in cui ha ricevuto il Premio “Antonio Zimei” dedicato agli emigrati abruzzesi.

“Un governatore americano – ha aggiunto Razzi – oggi sta lavorando per far sì che ci possa essere a Pyongyang un incontro fra le parti per discutere per un progetto di disarmo, perché se non si parla e non si va in Corea del Nord vuol dire che non si vuole la pace e il riavvicinamento

Sii il primo a commentare su "Razzi scrive a Trump per ripresa rapporti Coree"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*