Processioni Venerdì Santo: in tanti a riti in Abruzzo

processione-chieti1

Ieri le Processioni del Venerdì Santo in Abruzzo: in migliaia ai riti che si sono svolti nella nostra regione, seguiti, come ogni anno, da Rete8.

Chieti, Teramo, L’Aquila, Pescara, Lanciano, Sulmona, le Processioni del Venerdì Santo e i riti del Giovedì, sono stati seguiti da migliaia di fedeli. Processioni che, anche quest’anno Rete8 ha seguito e che potrete rivedere sul nostro canale Rete8 Tube. Fede e spiritualità, momenti in cui chi crede, si prepara alla Pasqua di Resurrezione, attraverso la Passione di Gesù. Le Arciconfraternite, le Diocesi, le Parrocchie hanno organizzato le Processioni a sfilare per le vie e le piazze di città e paesi, alcune delle quali antichissime, come quella di Chieti, Sulmona, Teramo, L’Aquila, Lanciano ma anche dei centri più piccoli della nostra regione. Il Venerdì Santo rappresenta un momento importante per il popolo dei fedeli che si stringono attorno alla figura di Gesù e della Madre, la Vergine Maria, nei riti che preparano alla Pasqua di Resurrezione.  Domenica mattina, Pasqua, torna a Sulmona la tradizione “Madonna che scappa”, una manifestazione tra fede e tradizione in grado di richiamare tantissimi curiosi. E in migliaia, ieri pomeriggio, hanno partecipato alle Processioni d’Abruzzo, Settimana Santa che ha preso il via già con i riti del Giovedì.

Dalle prossime ore sarà possibile rivedere le Processioni andate in onda ieri, su Rete8, sul nostra canale Rete8 Tube.

Il Video:

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Processioni Venerdì Santo: in tanti a riti in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*