Pratola P.: cane cade da balcone e fa scoprire spacciatore

Un cane cade accidentalmente dal balcone e muore, intervengono i Carabinieri e scoprono che il proprietario dell’animale è uno spacciatore di droga: arrestato marocchino 49 enne.

E’ così che è finito in carcere un marocchino Nasser Abdellatif, di 49 anni, residente a Pratola Peligna. L’uomo è accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nel corso dei momenti concitati dell’irruzione nell’abitazione da parte dei carabinieri, il marocchino tentava la fuga cercando di divincolarsi dalla morsa di una militare intervenuta per tentare di bloccarlo: nel fare questo il marocchino procurava traumi ad un braccio e alla spalla alla donna, refertata in ospedale con 10 giorni di prognosi. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri rinvenivano in un barattolo di vetro nascosto nel bagno, circa 40 grammi di marijuana e in altre stanze, un bilancino di precisione, ritagli di buste atte al confezionamento e alcuni tritatabacco.

Sii il primo a commentare su "Pratola P.: cane cade da balcone e fa scoprire spacciatore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*