Pescara: il primo novembre, “Un Girasole per te”

girasole-per-te1

Approda anche in Abruzzo, l’iniziativa di solidarietà, a cura del movimento Pro Sanctitate “Un Girasole per te”, il prossimo 1° novembre.

L’intero ricavato delle offerte raccolte sarà devoluto a progetti di aiuto e di solidarietà che, nel caso di Pescara andrà a favore di Fratello Mio – onlus (co-fondatore Germano D’Aurelio, meglio conosciuto come ‘Nduccio) che opera nel Settore della Cooperazione Internazionale in diverse Nazioni dell’Africa Sub-Sahariana, come nel Togo dove sostiene una scuola con 850 alunni ed un orfanotrofio con circa 110 bambini, nonché un annesso ambulatorio dove sono necessari nuovi investimenti.

“Primo novembre, festa di tutti i Santi, – scrivono gli organizzatori della iniziativa di solidarietà – memoria grata di uomini e donne, amici di Dio, che nell’eroismo di grandi gesti o nel nascosti nella propria quotidianità, hanno cambiato la storia. Un giorno per rinnovare e condividere il sogno di un mondo diverso, in cui tutti gli uomini vivano da fratelli. È per questo che il 1° novembre 2017, in tante piazze d’Italia, il Movimento Pro Sanctitate, fondato da Guglielmo Giaquinta 60 anni fa, offrirà dei Biscotti a forma di girasole, per incontrare uomini, donne, giovani, anziani e bambini, per ricordare a tutti il senso di un giorno speciale, per condividere con semplicità la gioia della festa di Ognissanti, con il sogno di un mondo possibile rinnovato nell’amore. Il simbolo di tutto questo non poteva che essere un dolce girasole, un biscotto che è possibile acquistare a soli 2 euro il primo Novembre al Centro Commerciale Arca di Spoltore e domenica 5 novembre a piazza Salotto, Pescara”.

Sii il primo a commentare su "Pescara: il primo novembre, “Un Girasole per te”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*