Pescara: S. Andrea, stasera i Fuochi sfidano il tempo

Francavilla-fuochi-pirotecnici-sul-mare

Si faranno, al 90% precisano gli organizzatori, nonostante il tempo non clemente, i tradizionali Fuochi d’Artificio per l’ultima giornata della Festa di Sant’Andrea, a Pescara.

Manca solo il via libera della Direzione Marittima ma, Massimo Camplone, tra gli organizzatori della storica festa dedicata dalla marineria di Pescara a Sant’Andrea, precisa che i Fuochi dovrebbero svolgersi regolarmente allo scoccare della mezzanotte, nella zona della Madonnina. Nell’ultimo giorno della Festa di fine luglio a Pescara, al via da venerdì scorso, c’è attesa da parte di tutta la città e non solo, per i Fuochi d’Artificio, più conosciuti come “gli spari”, che come tradizione vuole chiuderanno le celebrazioni laiche e religiose in onore di Sant’Andrea. Le condizioni meteo incerte e il pericolo pioggia, non favoriscono, d’altronde, i giochi pirotecnici che però, precisano gli organizzatori, si terranno al 90%, nella zona della Madonnina, tempo permettendo, appunto.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: S. Andrea, stasera i Fuochi sfidano il tempo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*