Pescara: pescatori da Berlusconi, intanto dragaggio dal 13

berlu-razzi-grosso

I pescatori incontreranno Berlusconi per parlare delle problematiche del porto di Pescara. Il senatore Razzi accompagnerà la delegazione dal Cavaliere.

Ne dà notizia Mimmo Grosso, presidente dell’associazione Armatori di Pescara: i pescatori incontreranno ad Arcore, Silvio Berlusconi. A fare da mediatore tra la categoria e il Cavaliere, un fedelissimo di Berlusconi, il senatore Antonio Razzi, il quale ha fatto sapere a Grosso che non appena tornerà dalla Svizzera, prenderà contatti con il leader di Forza Italia per inserire in agenda l’incontro con i marittimi. Mimmo Grosso anticipa che una delegazione della marineria di Pescara andrà con Razzi da Berlusconi per confrontarsi sulle tante problematiche della categoria, non solo pescarese ma del medio Adriatico e del porto di Pescara. I pescatori non andranno a mani vuote e porteranno un regalo simbolico al Cavaliere, probabilmente un’opera, manco a dirlo dedicata al mare, dell’artista Enea Cetrullo. Sempre Mimmo Grosso fa sapere che mercoledì 16 dicembre partirà il dragaggio per la messa in sicurezza del porto di Pescara. I lavori riguarderanno dapprima l’avamporto, poi a marzo, interesseranno, almeno questo si augurano armatori e pescatori, anche il porto canale.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: pescatori da Berlusconi, intanto dragaggio dal 13"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*