Pescara, mare e divieti: Video sdrammatizza, risate in rete

video-delfini-divieti1

“Mi è sembrato di vedere un Delfino”: mare e divieti a Pescara, si drammatizza in un Video divertente che impazza su Facebook.

Il video che potete vedere di seguito, ideato dalla “Invicto” di Montesilvano, è stato “postato” sulla Pagina Facebook  dell’agenzia di comunicazione. Nel divertente filmato che è già diventato “virale” ed ha ottenuto qualche migliaio di “like” in poco tempo, i divieti (temporanei) di balneazione lungo la spiaggia pescarese “magicamente” cambiano dicitura e rifanno il verso al video tormentone dei tifosi (leggi qui), che ha, invece, per protagonisti cinque sostenitori del Pescara Calcio, girato nei luoghi caratteristici della città e prodotto da Xentek Pescara Produzioni. Filmato che ha portato bene alla squadra biancazzurra approdata, come noto, in serie A. Si spera che anche l’esilarante video realizzato dall’agenzia Invicto di Montesilvano, possa portare fortuna al mare pescarese e si possa, davvero, vedere un delfino (vero) oltre al Delfino, simbolo come noto della Pescara calcio, volteggiare nelle acque marine vicino alla battigia dove passeggiano i bagnanti. E i divieti diventano…

Guardare, per credere, il divertente Video della Invicto: clicca sotto

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara, mare e divieti: Video sdrammatizza, risate in rete"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*