Pescara: ispezione Nas in ospedale, trovate carenze

nas1

Ispezione dei Carabinieri del Nas all’ospedale di Pescara: accertate carenze nei locali per la dialisi.

In particolare, l’impianto di condizionamento, già oggetto di un sopralluogo precedente, funzionava regolarmente, ma sono state accertate inadeguatezze strutturali dovute allo stoccaggio di materiali di vario genere nelle aree destinate ai pazienti. Controllati anche altri reparti dell’ospedale. Accertamenti sono in corso in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, stoccaggio e smaltimento dei rifiuti speciali, compilazione dei moduli di consenso informato e applicazione del divieto di fumo nelle aree ospedaliere. Una relazione su quanto accertato verrà inviata all’autorità sanitaria.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: ispezione Nas in ospedale, trovate carenze"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*