Calcio: Pescara e Pro Vercelli in campo per Noemi

Calcio: Pescara e Pro Vercelli in campo per Noemi. Maglie gara all’asta per solidarietà a bimba con malattia Sma1.

Pescara e Pro Vercelli in campo per la piccola Noemi Sciaretta, bimba di Guardiagrele, affetta da una malattia rara. In occasione della partita del campionato di serie B, in programma allo Stadio Adriatico sabato 18 novembre, scenderanno in campo con maglie personalizzate – patch sul braccio – che saranno poi messe all’asta, a partire dalla prossima settimana, sui circuiti di vendita della Onlus Massimo Oddo. Il ricavato delle vendite andrà a #NoemiOnlus, per la bimba che combatte da anni contro una malattia geneticamente rara, la SMA 1 (Atrofia muscolare spinale) che colpisce particolari cellule nervose chiamate motoneuroni, destinate al controllo dei movimenti deimuscoli volontari. L’associazione #NoemiOnlus è gestita e coordinata direttamente dai genitori della piccola Noemi che vivono da vicino la malattia e che, nonostante la precoce diagnosi, non si sono mai arresi e hanno deciso insieme di dare vita a questo progetto, per l’amore verso la loro figlioletta.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Calcio: Pescara e Pro Vercelli in campo per Noemi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*