Pescara in A: sexy star fa spogliarello in piazza (Video)

striptease-pescara1

La sexy star Serena Rinaldi improvvisa uno spogliarello in piazza, durante i festeggiamenti di giovedì sera per il Pescara in A. Fuori programma fermato dall’intervento della Polizia.

Lo aveva anticipato sulla sua pagina Facebook e lo ha fatto. A movimentare ancora di più la festa in piazza dei tifosi pescaresi non è bastata la promozione in A della loro squadra. Ci ha pensato anche la sexy star Serena Rinaldi, che ha improvvisato uno “striptease” in piazza, subito dopo la partita Trapani-Pescara, restando in bikini con i colori bianco e azzurro della squadra abruzzese. Tra la sorpresa e la curiosità delle migliaia di persone presenti, il fuori programma è stato fermato poco dopo dall’intervento della polizia. Intanto oggi pomeriggio festa“istituzionale” che riempirà piazza Salotto e dintorni di migliaia di tifosi e cittadini per accogliere tutta la squadra e il tecnico Oddo e condividere con loro la gioia del ritorno in serie A, dopo quattro anni dalla promozione targata Zeman.

Guardia video dell’improvvisato “spogliarello” in strada a Pescara

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara in A: sexy star fa spogliarello in piazza (Video)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*