Pescara: cade albero, chiusa la Riserva dannunziana

La Riserva dannunziana di Pescara è stata chiusa a causa del crollo di un albero. A disporre la chiusura è stato il sindaco Marco Alessandrini.

Il crollo di un pino avvenuto oggi nella riserva dannunziana di Pescara ha spinto il sindaco Marco Alessandrini a firmare un’ordinanza di chiusura dell’area verde. I cancelli resteranno chiusi da domani e fino a quando saranno effettuate le opportune verifiche fitostatiche (con esito positivo), ad esclusione dell’area posta all’interno del Comparto 2, definita dal tratto che va dal varco d’accesso di via D’Avalos al bar, incluso il prospiciente fabbricato.

(Immagine di repertorio)

Sii il primo a commentare su "Pescara: cade albero, chiusa la Riserva dannunziana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*