Castel di Sangro: palloncini bianchi per l’addio a Christian

Palloncini bianchi, dolore e commozione ai funerali di Christian Lombardozzi, lo studente 17 enne morto durante una lezione all’Istituto Alberghiero di Roccaraso.

La Chiesa di San Giovanni Battista, nella frazione di Roccacinquemiglia di Castel di Sangro, non ha potuto accogliere le tante persone da tutto il territorio per l’ultimo saluto a Christian Lombardozzi, lo studente dell’Istituto “De Panfilis” di Roccaraso, morto durante una lezione, venerdì scorso. Durante le esequie del ragazzo, anche il Vescovo di Sulmona non ha nascosto la commozione, con il ricordo struggente dei compagni di scuola e quello del parroco che ha ricordato la semplicità di Christian. Straziati dal dolore, ovviamente, il padre Antonio, la mamma Katia e la sorella Simona. Fuori dalla chiesa un migliaio di persone, tra fiori e palloncini bianchi che, una volta uscito il feretro, si sono alzati in cielo.

Intanto, il papà di Christian, non crede al malore come evidenziato dall’autopsia sul corpo del ragazzo che escluderebbe un trauma da caduta dalla sedia, come si era ipotizzato da subito: “Mio figlio era sanissimo”, ha detto il padre dello studente.  Per avere certezza della natura del malore bisognerà attendere ancora l’esito degli esami istologici dopo i prelievi effettuati sui tessuti e i liquidi. Ma l’impressione più accreditata è si sia trattato di problemi cardiaci o cardiovascolari.

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Castel di Sangro: palloncini bianchi per l’addio a Christian"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*