Ortona: “Divieto di… transito per le greggi”

pecore111

Singolare richiesta del consigliere di Ortona Angelo di Nardo che chiede all’Amministrazione di non far passare le greggi nei terreni agricoli dei territori comunali.

Un immediato e deciso intervento, da parte dell’amministrazione comunale di Ortona, in difesa dell’agricoltura locale e a tutela della sicurezza pubblica”. E’ quanto chiede Angelo Di Nardo, capogruppo in Consiglio comunale per le liste Fratelli d’Italia, Noi Con Salvini, Liberta’ e Bene Comune per Ortona, in riferimento al transito di greggi nei terreni agricoli del territorio comunale. Stando a quanto denunciato da numerosi operatori agricoli, infatti, il transito di pecore nei terreni agricoli di Ortona sta creando gravi problemi al comparto e per queste ragioni Di Nardo considera “necessario disporre un’ordinanza di divieto finalizzata ad impedire il transito, sull’intero territorio comunale, alle greggi che attualmente pascolano in maniera arbitraria e selvaggia”.

“La presenza di greggi e’ diventata, infatti, incompatibile con le necessita’ di un territorio a forte vocazione agricola – prosegue Di Nardo – in particolare per via dei cambiamenti climatici che hanno prodotto una fioritura prematura dei vigneti e per la tipologia di potatura al ‘ribasso’ di uliveti, arbusti e tralci posizionati sul terreno dopo la potatura dei vigneti”. Inoltre si pone un serio problema legato alla sicurezza, “poiche’ negli ultimi anni si sono verificati gravissimi episodi di discussioni animate e accesi diverbi, seguiti da minacce di vario genere – conclude il consigliere comunale di centrodestra – rimasti nel silenzio piu’ assoluto soltanto per il timore di eventuali rappresaglie tra pastori e cittadini”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Ortona: “Divieto di… transito per le greggi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*